News

Tutte le risposte su Ossigeno-ozonoterapia sistemica

L’ossigeno-ozonoterapia sistemica, nota anche come Grande Autoemoinfusione, rappresenta un’innovativa modalità di trattamento nel campo della medicina complementare. Ideata nella Germania degli anni ’50, questa terapia sfrutta le proprietà dell’ozono e dell’ossigeno per trattare un’ampia gamma di malattie. Sono molte le domande degli utenti su questo trattamento, per questo il nostro team medico ha deciso di rispondere con questo articolo. 

Che cos’è l’ossigeno-ozonoterapia sistemica?

L’ossigeno-ozonoterapia sistemica è una forma di terapia medica che combina ossigeno e ozono in un trattamento mirato per migliorare vari problemi di salute. Questa tecnica venne sviluppata per la prima volta in Germania e ha guadagnato popolarità in tutto il mondo per la sua efficacia nel trattare diverse condizioni cliniche. Durante il trattamento, una quantità moderata di sangue viene prelevata dal paziente, arricchita con ozono, e poi reiniettata. Questo processo non solo migliora l’ossigenazione del sangue ma lo rende anche un potente agente antiossidante.

Come funziona l’ossigeno-ozonoterapia sistemica?

Il meccanismo d’azione dell’ossigeno-ozonoterapia sistemica è multifattoriale. Primo, aumenta significativamente l’ossigenazione dei tessuti, il che è fondamentale per il rinnovamento e la rigenerazione cellulare. Inoltre, l’ozono agisce come un potente antiossidante che neutralizza i radicali liberi, molecole instabili che possono causare danni estesi a livello cellulare e tessutale. Questi effetti combinati contribuiscono a un miglioramento generale della salute del paziente, stimolando la rigenerazione dei tessuti e diminuendo l’infiammazione.

Quali sono i benefici dell’ossigeno-ozonoterapia?

I benefici dell’ossigeno-ozonoterapia sono vasti e variano a seconda dell’uso specifico:

  • Antinfiammatorio e cicatrizzante: Aiuta a ridurre l’infiammazione e accelera il processo di guarigione delle ferite.
  • Immunomodulatore: Modula l’attività del sistema immunitario, migliorando la risposta a varie malattie.
  • Antidolorifico: Offre sollievo dal dolore cronico, specialmente quello associato a condizioni infiammatorie e degenerative.
  • Vascolarizzante: Migliora la circolazione sanguigna, facilitando una migliore distribuzione di ossigeno e nutrienti ai tessuti.

Quali malattie possono essere trattate con questa terapia?

L’ossigeno-ozonoterapia viene applicata in una varietà di contesti clinici:

  • Malattie Infiammatorie Croniche: Come la colite ulcerosa e la malattia di Crohn.
  • Malattie Autoimmuni: Come la sclerosi multipla e l’artrite reumatoide.
  • Patologie Vascolari e Neurologiche: Trattamento di malattie come l’aterosclerosi e il morbo di Alzheimer.
  • Fibromialgia e Sindrome da fatica cronica: Per migliorare l’energia e ridurre il dolore.
  • Trattamenti Antivirali e Antimicrobici: Utili in condizioni virali acute e croniche, come l’epatite e l’HIV.

Quali sono le controindicazioni dell’ossigeno-ozonoterapia sistemica?

Nonostante i suoi numerosi benefici, l’ossigeno-ozonoterapia sistemica presenta alcune controindicazioni:

  • Gravidanza: Non è raccomandata per le donne incinte.
  • Favismo: Gli individui con questa condizione genetica devono evitare il trattamento a causa del rischio di emolisi.
  • Patologie cardiache gravi: Pazienti con insufficienza cardiaca scompensata dovrebbero evitare questa terapia.
  • Disordini della coagulazione: Il trattamento può alterare il normale processo di coagulazione del sangue.

Come posso sottopormi a un trattamento di ossigeno-ozonoterapia sistemica?

Per sottoporsi a ossigeno-ozonoterapia sistemica, è essenziale rivolgersi a un centro specializzato dove il trattamento è somministrato da professionisti qualificati secondo protocolli ben definiti. Generalmente, il trattamento consiste in sessioni settimanali, con una durata variabile a seconda della patologia trattata e della risposta del paziente. La sicurezza e l’efficacia del trattamento sono massimizzate attraverso una valutazione medica dettagliata prima di iniziare la terapia.

Le cliniche Villa Gemma e Villa Barbarano sono centri specializzati in ossigeno-ozonoterapia sistemica in Lombardia e sul territorio del Lago di Garda. 

Altre domande frequenti 

Quanto è sicura l’ossigeno-ozonoterapia?

È considerata sicura quando eseguita da personale qualificato in un ambiente controllato.

Quanto costa un trattamento?

I costi possono variare in base alla clinica e alla frequenza dei trattamenti.

Quanto tempo dura un ciclo di trattamento?

Tipicamente, un ciclo completo può durare da 4 a 8 settimane, con trattamenti una volta a settimana.

Se soffri di una delle condizioni che abbiamo analizzato e che può essere efficacemente trattata tramite ossigeno-ozonoterapia sistemica, contatta subito Villa Gemma e Villa Barbarano: